Bullet Journal per cucire

Ciao CuciAmiche,

oggi vorrei parlarvi di una idea secondo me molto carina: una specie di bullet journal per il cucito. Se non avete mai sentito di questo metodo organizzativo potete dare un occhiata a questo articolo di Grazia. Si tratta un una specie di organizer che secondo Ryder Carroll, inventore del sistema, serve per Monitorare il passato, organizzare il presente e pianificare il futuro”. Già da tempo sono tentata di provare questo metodo per la mia vita privata e penso proprio che il nuovo anno sarà l’occasione giusta per cominciare, ma anche per il cucito mi sembra un ottimo spunto di riflessione: non so voi ma io ho sempre contemporaneamente tanti progetti in mente ma non so mai se ho il materiale adatto, dove avevo trovato il cartamodello e quali applicazioni ed accessori potrebbero starci bene. E prima di aver tempo di controllare tutto magari mi è già passato di mente perché nel frattempo ho avuto un altra idea. Facendo qualche ricerca ho trovato “Mein Bullet Diary – Nähen”. Purtroppo fino ad ora ho trovato solo questo esempio in tedesco ma penso che in fondo si tratti solo di uno spunto e che ogni uno poi dovrebbe prepararsi il suo come meglio crede. In questo libro di Frederike Matthäus troviamo diverse sezioni molto interessanti. Si parte con una lista vuota di progetti con indicazione della pagina e la possibilità di spuntare “in lavorazione” oppure “finito”. Poi si passa una lista di obiettivi personali a medio termine, tipo “quello che vorrei imparare”, “tecniche che vorrei provare”, una lista di “cartamodelli che vorrei assolutamente cucire”, “materiale che vorrei utilizzare”, e “cose che vorrei migliorare”. Seguono una pagina per chiarirsi le idee su quello che è il proprio stile, ispirazioni ed “idee di abbinamenti”. Poi arrivano alcune pagine che danno spazio per annotare le misure proprie e di altre persone. Non mancano nemmeno delle liste dei desideri e liste di eventuali regali da fare. Successivamente si passa a diverse pagine per poter annotare i propri tessuti con uno spazio per attaccare un campione, indicazione delle dimensioni, del progetto per i quali sono stati comprati e indicazioni sul lavaggio. Poi ci sono altrettanto pagine per i propri cartamodelli, con una valutazione, il materiale da utilizzare, cambiamenti fatti, ecc. Non mancano nemmeno alcune pagine per indicare i siti, i libri e le riviste di cucito preferiti, indicazioni personali sulla manutenzione e le impostazioni della propria macchina da cucire, le fonti delle tecniche utilizzate e una cosa che personalmente trovo fantastica: una pagina dove annotare quanto materiale serve all’incirca per fare i capi base. Dico che lo trovo fantastica perché per una persona con poca esperienza come me ogni volta che va in un negozio di stoffe e si fa ispirare da un materiale senza avere già chiaro il cartamodello da utilizzare non ha la minima idea di quanto materiale dovrebbe acquistare. Questa singola pagina, per quanto sembra assurdo, per me è valso l’acquisto del Bullet Diary. Poi si passa ad un planner per i futuri progetti con possibilità di spuntare “materiale”, “in corso” e “finito” per arrivare al “cuore” del libro: “i miei progetti”. Qui oltre al nome si può indicare anche per chi viene realizzato, quando si ha iniziato e finito, indicazioni sul cartamodello, la misura, eventuali cambiamenti e varianti, il materiale necessario, il margine di cucitura utilizzato e le impostazioni della macchina da cucire. Inoltre ogni progetto ha spazio vuoto dedicato ad uno schizzo e un campione di tessuto. Concludono il libro un calendario, spazio per segnare appuntamenti e fiere, il budget personale per il cucito e le ore effettivamente impiegati per il proprio hobby. 

Io non vedo l’ora di iniziare ad utilizzarlo e poi vi farò sapere se effettivamente mi è stato utile o meno. E voi cosa ne pensate? Lo utilizzereste per organizzare i vostri lavori? Lasciate un commento e fatemi sapere. A presto!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

Milena crea

... fatto a mano con il cuore!

Cucire a Macchina

Cucire - da principiante a principianti

produzionimproprie

Blog di cucito alternativo e militante

NIENTE PANICO

procedete guardinghi perché non conoscete il vero volto delle cose che vi circondano

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: